Poltronova

Radical Iconic Italian Design

Follow Us
Home  /  De Pas, D’Urbino, Lomazzi

De Pas, D’Urbino, Lomazzi

1966
Designed for Poltronova
Joe

Nel 1966 nasce lo Studio De Pas, D’Urbino, Lomazzi. L’architetto De Pas è mancato nel 1991. Negli anni Sessanta e Settanta lo studio sviluppa con particolare interesse un’attività di creazione di mobili ed architetture temporanee, caratterizzata dall’uso di segni, materiali e tecnologie industriali avanzate, per esempio strutture pneumatiche per la Triennale di Milano, e partecipa, con opere e allestimenti, a numerose mostre di settore. Dagli anni Settanta e Ottanta realizza edifici industriali e residenziali ottenendo numerosi premi e riconoscimenti. Le opere dei tre architetti sono presenti nelle collezioni di design di vari musei tra i quali: il MoMA e il Brooklyn Museum di New York, il Victoria and Albert Museum di Londra, i Kunstgewerbemuseum di Berlino e Zurigo, il Centro Pompidou di Parigi, il Museo del Design della Triennale di Milano. All’attività progettuale uniscono quella teorica e culturale: la docenza al Politecnico di Milano, dal 1999 al 2008, e all’Università IUAV di Venezia dal 2005. L’archivio dello studio, dichiarato di interesse storico particolarmente importante dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali, è stato donato nel 2010 al Centro di Alti Studi sulle Arti Visive del Comune di Milano. Il gioco e la regola è il titolo della mostra monografica che la Triennale di Milano ha dedicato allo studio nel 2012.