Poltronova

Radical Iconic Italian Design

This error message is only visible to WordPress admins

Error: API requests are being delayed. New posts will not be retrieved.

There may be an issue with the Instagram access token that you are using. Your server might also be unable to connect to Instagram at this time.

Error: API requests are being delayed for this account. New posts will not be retrieved.

There may be an issue with the Instagram access token that you are using. Your server might also be unable to connect to Instagram at this time.

Error: No posts found.

Make sure this account has posts available on instagram.com.

Click here to troubleshoot

Follow Us

Gilberto Corretti Tag

Museo Novecento - un museo di Firenze interamente dedicato all'arte italiana del XX secolo - aperto oggi al pubblico: la mostra e il museo sono di Avatar-Architettura. Centro Studi Poltronova è presente nella collezione del museo con la ricostruzione del manifesto-esposizione

La poltrona Mies nella sua struttura è un progetto che ricorda molto la filosofa di Mies Van der Rohe, del resto lui era uno dei personaggi a cui ci rivolgevamo più frequentemente. Quando questo ci è apparso evidente, insieme al

Il gruppo, fondato a Firenze nel 1966 da Andrea Branzi, Gilberto Corretti, Paolo Deganello e Massimo Morozzi, ai quali si aggiunsero nel 1968 Dario e Lucia Bartolini, è una delle voci più autorevoli dell’intero movimento dell’architettura radicale. Insieme a Superstudio,

Superarchitettura è l'architettura della super produzione, del super consumo, della superinduzione per il consumo, del supermercato, del superuomo e della superbenzina. Così legge il manifesto della mostra nel 1966 che segnala la nascita ufficiale di Archizoom e Superstudio, i due gruppi